Notizie flash

   



 

CLASSIFICHE OPES



3°giornata Opes Terni | Effelle e Fedora a forza sei! PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da C5umbria   

La terza giornata del Torneo Opes Amatori Terni è stata spettacolare e sorprendente.
I "canarini" della Effe Elle Calcio a cinque, con una partita sontuosa, al cospetto di un avversario (la New Edil di Cupi Begtash) leale e di tutto rispetto – e che, insisitamo, dirà la propria nel corso dell'anno – aggancia i favoriti del campionato (la Fedora Maglie Slim) al primo posto.
Non è difficile intuire i motivi di tale abbrivio rispetto alle incertezze della scorsa stagione: la regia tattica del "Freddo" Rondinelli, le falcate dell'"Airone" Scatolini, la potenza e la cinicità realizzativa del bomber Diomei, dosate dalla sapienza tattica di Mister Mariani fanno del gruppo una squadra che rappresenta, ad oggi, la reale antagonista dei ragazzi di Capitan Schiarea che sconfiggono una Longobarda pur in ripresa, ma bisognosa di punti per uscire dalle umilianti pastoie dell'ultimo posto in classifica.
Nelle due partite in questione da rimarcare la partita eccellente del bravo portiere della New Edil, Mudrak Taras (potenza e posizione da oscar) eduna tripletta di Riccardo "Aceto" Muttoni che consegna alla capolista una vittoria importantissima.
Nell'altro big match della giornata gli Apache conquistano i primi tre punti della stagione contro i ragazzi di Marco Nonni orfani della punta di diamante Feliziani e si propongono in netta ripresa per le prossime giornate di Torneo. Una bella partita, quella dei tribali, scevra dagli errori tattici e di distrazione che, nelle scorse giornate, avevano loro inibito risultati migliori. Capitan Nonni avrà da meditare, per il futuro, sugli aggiustamenti tattici da adottare per risolvere quella che, apparentemente, si profila come il primo momento di crisi della stagione.
Preme però stigmatizzare la partita dei giovani Q.D.T. di Enrico Pezzuto che, pur usciti sconfitti dalla partita contro i temibili Hammers Avis, hanno dato prova di grande attaccamento alla causa, lottando su ogni pallone, recuperando un passivo della prima frazione di giuoco tale da annichilire qualsiasi altra squadra, e sfiorando l'impresa di un pareggio che sarebbe stato storico negli annali del nostro Torneo. Gli Hammers però vincono e riprendono la marcia trionfale di vittorie interrotta solo una settimana fa.
La prossima settimana Fedora Maglie Slim ed Apache re-incroceranno i loro sguardi.
Come un anno fa.
Non vediamo già l'ora di assistere all'incontro.

3°Giornata andata 17-10-2016 20:00 APACHE 7 : 2 NONNI GROUP
17-10-2016 22:00 LONGOBARDA 1 : 6 FEDORA MAGLIE SLIM
18-10-2016 20:00 HAMMERS AVIS TERNI 5 : 4 Q.D.T.
18-10-2016 21:00 EFFELLE CALCIO A 5 6 : 3 NEW EDIL